Libertà è responsabilità. Responsabilità è gratificazione

Secondo l'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) una donna sana, con una gravidanza fisiologica, ha la possibilità tra l'85 e il 95% di partorire in modo naturale. Il nostro obiettivo è riportare la nascita nei termini di normalità indicati dall'OMS con un'assistenza personalizzata, salutofisiologica, con la continuità dell'assistenza fin dall'inizio della gravidanza con alti standard di qualità e sicurezza nell'assistenza.

LA SCELTA DEL LUOGO E IL NOSTRO SUPPORTO

Il luogo migliore per il parto è quello in cui ti senti più sicura. L'ostetrica può accompagnarti nel luogo del parto scelto da te e il tuo bambino, in ospedale, a domicilio o in casa maternità.

OSPEDALE:

Che tu scelga l'ospedale come luogo di nascita o che tu ne abbia bisogno per un supporto medico appropriato, l'ostetrica che ti ha seguita in gravidanza potrà sempre essere presente per aiutarti e accompagnarti e ti sosterrà in caso di una dimissione precoce protetta. In ospedale l'ostetrica non può assistere direttamente al parto, che sarà assistito invece dal personale dell'ospedale, ma ti può offrire il sostegno e la continuità.

L'ostetrica ti offre la reperibilità dalla 38°esima settimana, viene a visitarti a casa, ti può seguire a domicilio nella prima fase del travaglio, decidere insieme a te il momento del trasferimento in ospedale, accompagnarti e relazionarsi con il personale dell'ospedale, può sostenere te e il tuo partner nel travaglio e nella nascita inoltre essere un punto di riferimento durante il puerperio a domicilio per l'avvio dell'allattamento e per l'igiene della cura del bambino e della madre.

DOMICILIO:

Alla 37°esima settimana è nostra abitudine organizzare, nella casa in cui si è scelto di partorire, il rituale di inizio reperibilità con un momento di convivialità in cui, con i futuri genitori, prepareremo il "nido". Ci vedremo una o più volte a settimana secondo le esigenze e quando arriverà il momento ti troverai nel tuo ambiente familiare e accogliente dove riceverai  le ostetriche che ti assistono nel totale rispetto della vostra libertà e intimità e dove accoglierete il vostro bambino secondo i vostri valori.
Nascere a domicilio è un evento altamente sociale e familiare e può essere una delle più belle e intense ed intime esperienze per la coppia.
E' possibile l'utilizzo della nostra comodissima birth pool per il parto in acqua, un sostegno fisico ed emotivo con l'analgesia fisiologica per la gestione delle doglie durante il travaglio, trattamenti polarity e massaggi specifici facilitanti il parto.  E' tutelato il taglio ritardato del cordone o il lotus birth. L'ostetrica si occuperà della compilazione del certificato di nascita, degli screening neonatali e organizzerà la prima visita con il pediatra.

CASA MATERNITÀ:

Nel caso tu volessi vivere la nascita del tuo bambino in un ambiente intimo, attrezzato e organizzato per il parto fisiologico, l'analgesia fisiologica, il parto in acqua e il puerperio in famiglia ma al di fuori delle mura domestiche.

In Italia esistono  circa 10 case maternità e anche in Abruzzo, da settembre del 2018 abbiamo creato una casa con degli spazi curati e accoglienti che rispondono ai requisiti necessari. 

L’obiettivo che ci poniamo è quello di consentire anche alle donne del nostro territorio, di poter scegliere di partorire nella nostra casa maternità.

Restiamo in attesa della regolamentazione regionale che disciplini anche in Abruzzo tale realtà.

INTANTO, QUI E' TUTTO PRONTO!

CASAMATpng

La coppia può richiedere un colloquio informativo per valutare la scelta più appropriata. Contattaci al 320/4677418